Politica: “perché abbiamo scelto Samorì”

03 MIR toscano navarra samorì

Cavalca il suo cavallo di battaglia, la lotta alle Fondazioni bancarie, Giuseppe Toscano, anima e cuore di vecchio democristiano e come tanti altri, in cerca di una nuova casa, spiegando perchè ha scelto il Mir di Gianpiero Samorì. Con lui, Vittorino Navarra, leader di Rinascita Socialdemocratica che oggi guarda al Mir “perchè – sostiene- interpreta le istanze di quel movimento di moderati alternativo alle forze in campo, nel quale da sempre mi riconosco”.

Nella saletta, attualmente sede del Mir ferrarese, c’è anche Giovanni Piccoli, ex Udc e qualche curioso venuto per capire in quale direzione vuole andare Samorì.

E’ una chiacchierata a ruota libera con Toscano e Navarra che indicano alcuni punti fermi per quanto riguarda il programma politico sul quale lavoreranno: dalla lotta alla casta, ai tagli dei costi della politica, alla riduzione della pressione fiscale, no all’Imu fino all’impegno per recuperare la gente alla politica. Insomma, fin qui, niente di nuovo.

Arriva però anche qualche spunto interessante, con Vittorino Navarra che parla della possibile cancellazione delle regioni, a favore delle province, la modifica dell’articolo che consente il patteggiamento per reati particolarmente gravi e l’introduzione del reato di omicidio stradale.

Interrogati sul futuro del Mir a Ferrara, Toscano e Navarra non hanno dubbi.

“Non è un caso se siamo qui – dicono – indipendentemente dal risultato che otterremo, continueremo infatti a far vivere il movimento, al punto che già ci stiamo preparando per le prossime scadenze elettorali e non sono pochi coloro, a Ferrara, che stanno decidendo di lasciare il Pdl per unirsi a noi”.

Inutile chiedere per chi correrà il Mir. “Corre per Samorì – dice Navarra – con un occhio attento a cosa farà Berlusconi”.

Per quanto riguarda le liste, mentre Vittorino Navarra sarà il numero 4 in Lombardia 2, con forti possibilità di ritrovarsi al primo posto, per Giuseppe Toscano si ha solo la certezza della sua candidatura in Emilia Romagna, mentre nulla è ancora definito per la posizione.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=929f32f5-9ad6-493c-9c9f-e4d9bfbf5757&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *