Educazione alla legalità: l’8 marzo full immersion con la Polizia di Stato

questura di ferraraLa Polizia di Stato, attiva sulla tematica dell’educazione alla legalità e della “violenza sulle donne” con iniziative, ha organizzato a Ferrara, per l’8 marzo, alcune iniziative per volte a combattere tutte le possibili forme di illegalità connesse al mondo giovanile, alle situazione di disagio fino alla tematica specifica della violenza di genere.

In occasione della festa della donna, l’8 marzo al mattino si terrà un incontro nella sede dell’Associazione “centro donne e giustizia” rivolto alle donne sul tema dell’attività di prevenzione volta a contrastare il fenomeno della “violenza di genere”. L’iniziativa sugella ulteriormente lo stretto rapporto di collaborazione tra la Polizia di Stato e le operatrici del Centro nel combattere sotto molteplici aspetti il drammatico problema dei maltrattamenti in ambito familiare e della violenza sulle donne, sensibilizzando le stesse a rompere il muro del silenzio e trovare il coraggio di denunciare tali episodi alle Forze dell’Ordine ed ai Centri antiviolenza. Prevista la presenza del Questore della Provincia di Ferrara.

Inoltre, nell’ambito delle attività di orientamento degli studenti per l’inserimento nel mondo del lavoro e rispetto della pari opportunità uomo-donna, della formazione e dell’avviamento alla scelta delle facoltà universitarie, un Funzionario della Questura di Ferrara parteciperà l’8 marzo ad una giornata dedicata a tale iniziativa presso IIS Copernico Carpeggiani con gli studenti delle quinti classi.

Nella stessa mattinata, personale della Polizia di Stato sarà inoltre presso l’I.C. “F. De Pisis”, ove terrà un incontro con gli studenti sul tema del bullismo, del cyberbullismo e della devianza giovanile, nell’ambito di una più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione che interesserà numerosi istituti scolastici di Ferrara e provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *