Polizia: controlli a tappeto in città – VIDEO

06 paura gadGiornata intensa, quella di ieri, per gli uomini della Polizia di Stato di Ferrara impegnati in una serie di servizi sul territorio, che hanno riguardato in particolare, ma non solo, la zona Gad.

Nell’operazione, sono stati coinvolti anche operatori specializzati della Divisione di Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione della Polizia di Stato, che si sono avvalsi della collaborazione di personale dell’Azienda Unità Sanitaria Locale, che hanno eseguito controlli in alcuni esercizi commerciali nella zona Gad, finalizzati anche alla verifica della normativa vigente in tema di sanità, igiene e sicurezza pubblica. I In questo ambito sono stati rilevati illeciti amministrativi che hanno fatto scattare un certo numero di sanzioni.

A coordinare l’attività delle Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine “Emilia Romagna Orientale” della Polizia di Stato che, contemporaneamente, hanno svolto controlli di carattere preventivo, è stato il Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

L’operazione, come detto non ha riguardato solo la zona Gad. Così, in corso Porta Po, è stato bloccato un nigeriano in sella ad una bicicletta della quale non ha saputo spiegare il possesso. In via Borgovado è stato arrestato un rumeno di 37 anni ricercato per furto. In corso Giovecca, è stato denunciato un nigeriano di 32 anni, che si trovava alla guida di un’auto, privo della patente e della polizza assicurativa per il veicolo e, infine, è stata arrestata per furto aggravato, una 37enne lettone, già nota alle forze dell’ordine per il medesimo reato.

Complessivamente, l’attività svolta dal personale impiegato, ha portato all’identificazione di 72 persone.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2015/03/06-paura-gad.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/04-controlli-a-tappeto-polizia_20150319184810.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *