Polizia: fermato per spaccio di droga

Nella giornata di ieri, personale della locale Squadra Mobile, unitamente a quello del Posto di Polizia Ferroviaria di Ferrara, ha tratto in arresto un cittadino di nazionalità nigeriana di anni 34, pregiudicato per reati in materia di stupefacenti, in quanto resosi responsabile del delitto di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Gli Agenti operanti, sulla scorta di alcune segnalazioni riguardanti la presenza di “corrieri” che riforniscono la piazza di Ferrara, avevano predisposto un servizio di osservazione anche con l’ausilio del sistema di videosorveglianza interna dello scalo ferroviario. Nella mattinata di ieri hanno indivisuato un cittadino nigeriano a bordo del treno proveniente da Bergamo.

Nella circostanza, avendo fondato sospetto che il predetto potesse occultare all’interno di uno zaino della sostanza stupefacente si è proceduti al suo controllo. Durante l’identificazione l’uomo si è mostrato da subito molto nervoso, senza fornire un’idonea motivazione che giustificasse la sua presenza in città.

All’esito della perquisizione, occultati all’interno di uno zaino sono stati rinvenuti e sequestrati 2 involucri avvolti nel cellophane, contenenti rispettivamente della sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso complessivo di 107 gr. e della sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 300 gr..

L’arrestato al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M., è stato associato presso la Casa Circondariale di Ferrara a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *