Polizia municipale, sette nuovi mezzi per i servizi sul territorio

Il parco veicoli in dotazione alla Polizia Locale di Ferrara si allarga di nuovi sette mezzi, nello specifico tre veicoli Fiat Tipo e quattro Fiat Doblò. Entrambe le tipologie di automezzi sono dotate del sistema radio digitale Tetra, mentre il Doblò è stato allestito per essere utilizzato nel rilievo dei sinistri stradali. Per l’Amministrazione comunale si tratta di un investimento da 212.591,10 euro, finanziati con avanzo di amministrazione vincolato applicato al Bilancio di Previsione 2021. Sale così a 58 il numero dei mezzi a disposizione del corpo di Polizia Locale Terre Estensi, suddivisi in 43 autoveicoli – numero che comprende anche i sette recentemente acquistati – e 15 motoveicoli.

“Una delle sfide di mandato – commenta il vicesindaco e assessore delegato alla Sicurezza Nicola Lodi – era proprio quella di ammodernare la Polizia Locale ed è quanto stiamo facendo tramite investimenti mirati. Oggi consegniamo virtualmente sette nuovi mezzi decisamente più adeguati per un lavoro impegnativo come quello che svolge l’agente di Polizia Locale. È anche una giornata nel segno della continuità, perché nonostante gli ultimi anni siano stati caratterizzati da periodi di ristrettezze economiche, dal 2020 ad oggi siamo riusciti, compiendo sforzi importanti, ad acquistare ben 12 veicoli moderni e funzionali. Fra questi 12, infatti, rientrano anche i pick-up che servono al nucleo cinofilo per muovere i cani, e le auto dotate di celle di sicurezza per trasportare le persone fermate nel corso delle operazioni della Polizia Locale. Ogni euro investito per la Polizia Locale è un euro investito per la sicurezza di tutti i cittadini”.

Gli automezzi sono già pronti per essere usati nell’attività di controllo del territorio e nell’azione di rilevamento degli incidenti stradali, come spiega il comandante della Polizia Locale Claudio Rimondi: “I nuovi veicoli erano necessari per sostituire quelli più datati. Inoltre, tutti mezzi che verranno utilizzati per i rilievi sono dotati di misuratori laser ed inverter e ciò ci renderà più efficaci nello svolgere questo importante compito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.