Pomeriggi d’autore: ‘Rivelazioni di donne di arte’, il 24 febbraio alle 17.30 alla biblioteca Bassani di Barco

Racconta le storie di venti donne diverse, che hanno ritrovato la loro strada grazie all’arte, il libro di Laura Scalvenzi e Lara Steffe, dal titolo ‘Rivelazioni di donne di arte’, che giovedì 24 febbraio alle 17,30 sarà presentato nell’auditorium della biblioteca comunale Bassani di Barco (via Grosoli 42, Ferrara). L’appuntamento rientra nel ciclo di incontri ‘Pomeriggi d’autore’ in programma ogni giovedì di febbraio. L’incontro è aperto a tutti gli interessati, fino a esaurimento posti.

Il libro raccoglie le toccanti storie di 20 donne, provenienti da dodici diversi paesi, che dopo essersi smarrite a causa di profonde sofferenze dovute a violenza, depressione, malattia, hanno ritrovato sé stesse grazie all’arte. Scultrici, pittrici, fotografe e musiciste si sono messe a nudo plasmando, in un testo scritto, il profondo significato salvifico che l’arte possiede.

Nata in Italia nel 1975, Laura Scalvenzi studia agraria e parte per l’Amazzonia, come cooperante e poi ricercatrice. La sua fascinazione per la natura l’ha portata ad unire scienza e arte pittorica. Le piace creare illustrazioni scientifiche e botaniche ispirate al suo lavoro in laboratorio con i microrganismi e alle piante che si trovano in natura.

Crea le sue opere a mano utilizzando acquerelli, inchiostro e tecniche miste. L’esordio come coautrice del libro “Rivelazioni di donne di arte”, edito da Chance Edizioni nel 2021, vuole essere un messaggio a tutte le donne, affinché possano trovare nell’arte uno strumento di salvezza.

– L’accesso del pubblico alla sala auditorium è consentito con Green pass “rafforzato” e mascherina FFP2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.