Pop e rock si fondono sotto le stelle di Ferrara: tocca ai “The naked and famous”

The Naked And Famous _ orizzontale

E’ tutto pronto per il primo appuntamento di Ferrara sotto le stelle, la 19esima edizione che richiamerà a Ferrara diversi gruppi di fama internazionale.

Pop e rock si fondono sotto le stelle di Ferrara per regalare concerti unici alle migliaia di persone attese in piazza. Questo è “Ferrara sotto le stelle”, la rassegna giunta alla 19esima edizione che prenderà il via domenica sera con il primo concerto.

Diversi gli appuntamenti che spaziano all’interno di tutta la musica indipendente. Finora la rassegna ha saputo coniugare nomi di riconosciuto prestigio e giovani autori di talento, intrattenimento di livello e piacevoli scoperte, grande spettacolo e ricerca, per uno spaccato musicale estremamente vario, ma sempre di altissima qualità. Domenica sera alle 21 nel cortile del Castello estense ci sarà l’unica data italiana del lanciatissimo quintetto neozelandese “The naked and famous”.

La band di Auckland ha all’attivo due album e alcuni singoli riempipista negli indie-club, grazie alla sua capacità di coniugare il divertimento più sfrenato del miglior electro-pop e sonorità più evocative e atmosferiche. Il nuovo tour ha già fatto segnare il tutto esaurito nelle due date newyorkesi e sta toccando i principali festival internazionali, dalla recente, celebrata esibizione al Coachella, ai prossimi appuntamenti a Glastonbury e al Rock Werchter. In apertura di serata toccherà ai conterranei BLACK CITY LIGHTS, il duo di Wellington che definisce alternativamente le proprie sonorità come “cold wave” e “dark pop”. Prossimo appuntamento di Ferrara sotto le stelle, mercoledì 16 luglio, sempre nel cortile del Castello, ci sarà il ferrarese Vasco Brondi, ovvero “LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *