Pesca illegale a Porto Garibaldi: multa salata

Stava pescando vongole in barca vicino alle acque di Porto Garibaldi, e la Guardia Costiera ha riscontrato diverse infrazioni in materia di pesca e sicurezza della navigazione per una multa totale da 7 mila euro.

Questa è l’ultima operazione messa a segno dai militari del Corpo delle Capitanerie di Porto.

“Nonostante l’intensa campagna di sensibilizzazione effettuata negli ultimi mesi”, dicono dalla Guardia Costiera, “continuano a verificarsi incresciosi episodi di pesca illecita di molluschi”. Nel caso dell’uomo multato, è stata sequestrata l’attrezzatura professionale e il pescato.

guardia costiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *