Poste: sit in di protesta

Nel pomeriggio di oggi i dipendenti ferraresi di Poste Italiane, convocati da CISL e UIL, hanno presidiato la sede delle Poste Centrali, per un sit in di protesta.

Dallo scorso 28 febbraio – e fino al 24 marzo – i dipendenti ferraresi di Poste italiane hanno proclamato uno sciopero degli straordinari: il sit i di oggi aveva l’obiettivo di spiegare alla cittadinanza le motivazioni dello sciopero.

I dipendenti delle poste lamentano forte carenza di personale, difficoltà nella gestione del poco personale disponibile, frequenti spostamenti dei dipendenti in sedi diverse da quelle di assegnazione, difficoltà a tenere aperti gli uffici periferici più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *