Imposte non pagate su auto vendute: gestori agenzia pratiche denunciati

gdfNon avrebbero versato 50 mila euro al PRA di Ferrara, il Pubblico Registro Automobilistico, e per questo sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza per il reato di peculato, segnalati alla Corte dei Conti di Bologna per il “danno erariale” e alla Provincia di Ferrara per la revoca dell’autorizzazione per l’esercizio dell’attività.

Sono finiti nei guai i gestori di un’agenzia di pratiche auto del basso ferrarese che, nel giro di due anni, dal 2016 al 2018, non avrebbero versato 350 imposte per la trascrizione degli atti di compravendita auto nei registri del PRA, tasse regolarmente pagate da altrettanti clienti, secondo le Fiamme Gialle, ignari dell’accaduto.

L’indagine è stata avviata dopo una segnalazione dell’A.C.I.-P.R.A. di Ferrara che riscontrò alcune anomalie sui passaggi di proprietà di veicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *