Stretta sugli assembramenti nelle piazze: più controlli nel ferrarese

Nuove restrizioni da emergenza covid che impongono anche più controlli, soprattutto alla luce dello scorso fine settimana quando abbiamo assistito, anche a Ferrara, a più persone del solito affollare il centro città a causa, probabilmente, della chiusura di musei, cinema e centri commerciali.

Dal prossimo venerdì, aumenteranno i controlli da parte delle forze dell’ordine.

Controlli serrati sul rispetto delle misure di contenimento del contagio, attraverso controlli da parte delle forze dell’ordine nelle zone del centro storico di Ferrara. E’ quanto ha disposto dal prefetto di Ferrara Michele Campanaro durante il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di martedì.

Dal prossimo fine settimana, il venerdì, sabato e domenica, dalle ore 14 alle ore 20, più controlli da parte delle forze dell’ordine nelle vie del centro per tentare di evitare assembramenti e comportamenti non corretti in questa fase pandemica. Da corso Martiri della Libertà a corso Porta Reno, da via Garibaldi a piazza del Municipio, e poi piazza del Duomo e piazza Trento e Trieste, fino a via Bersaglieri del Po e via Mazzini, da via San Romano a via Mayr e piazza Verdi, sino a piazza Ariostea). Queste le aree che saranno maggiormente controllate.

“Sanzioni a chi non si comporta correttamente” aggiunge il prefetto che si appella al senso di responsabilità dei ferraresi per evitare assembramenti in strade e piazze.

I controlli riguarderanno, in particolare, l’uso della mascherina ed il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Le sanzioni partono da 400 euro in su.

“Non dovesse essere sufficiente e dovessero persistere gli assembramenti – ha aggiunto il rappresentante del Governo – ho chiesto al sindaco di Ferrara, Alan Fabbri di considerare l’opportunità di emettere un’ordinanza di chiusura di strade e piazze”.

Stesse indicazioni anche per i comuni di Cento e di Comacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *