Premiazioni Campioni Bandiere Ente Palio

bandiere_palio

“Questi ragazzi sono straordinari, come i più grandi atleti sanno regalare emozioni, lacrime e sorrisi pagandoli con ore e ore di allenamento, dedizione, sacrifici personali e familiari ed è per questo che stasera li vogliamo festeggiare ed è per loro che abbiamo voluto fortemente portare la tenzone Aurea qui a Ferrara”.

Con queste parole Alessandro Fortini, presidente dell’Ente Palio, ha parlato delle decine di atleti che oggi pomeriggio si sono affollati nella Sala del Consiglio Comunale di Ferrara assieme alle loro famiglie, ai loro allenatori e sostenitori per ricevere le onorificenze dal parte del Comune di Ferrara per le vittorie conseguite nelle manifestazioni nazionali di Bandiere nel corso del 2014. A fare da padrone di casa Girolamo Calò, Presidente del Consiglio Comunale di Ferrara, che ha salutato i presenti ringraziandoli per tutto il loro entusiasmo, augurando buon lavoro ai più giovani e raccomandandosi ai più grandi con un netto “continuate così!”

A fargli eco è intervenuto poi Aldo Modonesi, assessore al Palio del Comune di Ferrara, che ha espresso la soddisfazione per quello che il mondo della bandiere significa per Ferrara: “Tutti voi – ha detto agli atleti presenti – campioni piccoli e meno piccoli, in giro per le piazze d’Italia portate in alto non solo i colori delle vostre Contrade ma il nome della vostra città. Per questo – ha aggiunto Modonesi – questo di oggi pomeriggio è un modo semplice quanto significativo per ringraziare voi e tutti quanti vi seguono e vi sostengono.”.

Ma Modonesi non è riuscito a trattenere poi la novità del giorno: “Mancano meno di 100 giorni alle gare di maggio, stiamo entrando nel vivo degli allenamenti e dopo maggio avremmo tutti l’impegno dei Nazionali Assoluti, l’appuntamento di Rione Santa Maria in Vado che curerà una delle fasi di qualificazione ai campionati e siccome non c’è due senza tre ci siamo fatti prendere la mano e ….” . A raccogliere l’assist dell’Assessore è intervenuto quindi il presidente dell’Ente Palio Fortini che, dopo aver doverosamente ringraziato tutti ha annunciato che L’Ente Palio e il Comune di Ferrara hanno deciso di avanzare la candidatura della città anche per i Campionati Nazionali Under di bandiere, che si potrebbero quindi svolgere in città fra il 27 e il 29 giugno prossimi.

Prima di passare alla consegna delle targhe di riconoscimento è stato tributato un sincero e caloroso applauso al ricordo di Matteo Chiodi, musico di Borgo San Giovanni prematuramente scomparso la scorsa estate che ha lasciato un vuoto incolmabile in tutti quanti lo hanno conosciuto.

VINCITORI CAMPIONATI ITALIANI

Giochi Giovanili Sbandieratori – Carovigno:

§ Singolo Tradizionale 1^ Fascia: BORGO SAN GIOVANNI Edoardo Sacchi

§ Coppia Tradizionale 1^ Fascia: RIONE SANTA MARIA IN VADO Aaron Sango Lengue – Cesare Minciotti

§ Piccola Squadra 1^ Fascia: BORGO SAN GIACOMO Matteo Aguiari – Mattia Bocchi – Luca Marzola – Giulio Pasquali – Luca Pasquali – Matteo Romani

§ Grande Squadra 1^ Fascia: BORGO SAN GIACOMO Matteo Aguiari – Mattia Bocchi – Lorenzo Giberti – Luca Marzola – Giulio Pasquali – Luca Pasquali – Davide Poli – Matteo Romani

§ Coppia Tradizionale 2^ Fascia: RIONE SANTO SPIRITO Simone Franceschetti – Alessandro Scapoli

§ Singolo Tradizionale 3^ Fascia: RIONE SANTA MARIA IN VADO Alessandro Tortorici Piccola

§ Squadra 3^ Fascia: BORGO SAN GIACOMO Emanuele Bigoni – Marco Piatto – Paolo Sarti – Mattia Vedovato

Campionato Nazionale Sbandieratori – Tenzone Aurea Lecce:

§ Coppia Tradizionale: BORGO SAN GIACOMO Andrea Baraldi – Giacomo Malagoli

§ Piccola Squadra: BORGO SAN GIACOMO Andrea Baraldi – Alessio Ferrari – Davide Ferrari – Giacomo Malagoli – Sebastiano Musacci – Fabio Piatto

Campionato Nazionale A2 – Lugo:

§ Singolo Tradizionale: BORGO SAN GIOVANNI Nicolò Chiodi

§ Coppia Tradizionale: BORGO SAN GIOVANNI Nicolò Chiodi – Simone Ramari

Flag Ranking

§ Singolo Tradizionale: BORGO SAN GIACOMO Andrea Baraldi

§ Coppia Tradizionale: BORGO SAN LUCA Andrea Colosi – Oronzo Marrazzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *