“Premio Dino Tebaldi”: cerimonia posticipata al 20 aprile

dinoLa cerimonia di premiazione prevista per sabato 23 febbraio 2013 ore 10:00 – presso l’auditorium della biblioteca Bassani di Ferrara – è stata posticipata a sabato 20 aprile 2013 ore 10:00 a causa dell’emergenza neve e in accordo con gli enti ed organizzazioni associative e la presidenza dell’associazione accademica delle culture.

L’organizzazione si scusa per l’inconveniente ma, spiega in una nota, “crediamo sia preferibile posticipare la cerimonia di premiazione, per tutelare in primis l’incolumità di ogni ospite, autore e di tutti coloro i quali avrebbero dovuto affrontare un viaggio più o meno lungo, con tutti i rischi che le nevicate in previsione dal 21 febbraio al 25 febbraio, potrebbero portare”. Ogni autore ed ospite riceverà  in merito ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni.

Il “Premio Nazionale Dino Tebaldi” è un Premio fondato da Alessio Carlini, oggi Presidente dell’Associazione asd Accademica delle Culture che lo promuove. E’ Presidente di Giuria la Dott.ssa Francesca Cellini.

Premio Nazionale di poesia e narrativa “Dino Tebaldi giornalista, storico, scrittore e insegnante” prima edizione 2012, organizzato dall’asd Accademica delle Culture – Via del Lavoro 64, 44039 Tresigallo (FE) – con il patrocinio della Provincia di Ferrara, del Comune di Ferrara – in collaborazione con il servizio biblioteche e archivi del Comune di ferrara, la Biblioteca Dino Tebaldi, il Gruppo Scrittori Ferraresi, la Biblioteca Bassani di Ferrara, Este Edition, la Famiglia di DINO TEBALDI ed il suo caro amico Francesco Pozzati.

Manifestazione a fini culturali, nonché per la promozione delle opere e della figura dello scrittore Dino Tebaldi. Ogni autore attraverso la propria adesione contribuisce, pertanto, in modo reale e concreto a sostenere le nostre attività e le varie iniziative promosse in favore della cultura, della letteratura e della poesia italiana.

Parte del ricavato , sarà devoluto alle associazioni locali che promuovono il progetto: (disinvolto – promozione dei diritti e delle opportunita’ per favorire la piena inclusione sociale delle persone disabili nello sport e nella societa’), presentato dall’ente CSEN “Centro Sportivo Educativo Nazionale”, riconosciuto dal CONI e dal Ministero dell’Interno, l’iniziativa “DISINVOLTO” è promossa con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali L. 383/2000, art. 12, comma 3 , lett. f) annualità 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *