Premio Stampa Ferrara 2018 alla Famiglia Colombarini – VIDEO

L’evento è stato ripreso dalle telecamere degli allievi dell’indirizzo Tecnico Multimediale dell’Istituto Einaudi di Ferrara, sotto la guida del prof. Pietro Benedetti.

Cronisti nel pallone: l’informazione giornalistica tra sport, business ed etica. Questo il titolo del corso per i giornalisti tenuto nella Sala del Consiglio Comunale di Ferrara in occasione del Premio Stampa Ferrara 2018. Come ormai è tradizione, hanno seguito l’evento, guidati dal docente, prof. Pietro Benedetti, gli allievi dell’Istituto Einaudi che hanno realizzato le interviste ai protagonisti della manifestazione.

Un lavoro da “aspiranti giornalisti e video maker”, che Telestense vuole premiare dando spazio all’impegno e all’entusiasmo dei giovani video reporter.

 

 

Assegnato alla Famiglia Colombarini, rappresentata dal padre Francesco e dal figlio Simone il Premio Stampa conferito oggi con una cerimonia che si è svolta nella Sala del Consiglio Comunale , è stato l’occasione per riflettere sul modo di fare informazione nel calcio professionistico italiano, con focus sulla “vecchia gloria” Spal (dopo 50 anni di nuovo in Serie A) e su una case-history imprenditoriale e sportiva fondamentale per la città, la stampa locale, i media nazionali.

Il Premio alla carriera ha voluto riconoscere l’attività importante di un artigianato storico e raffinato come quello di Franco Antolini, legatore e restauratore della carta, professionista dell’arte del restauro di libri antichi. Mentre una Menzione Speciale è andata a Maria Luce Tommasi, collega ferrarese esperta di temi sociali aderente, tra l’altro, al progetto radio-web “Radioimpegno”.

Dopo l’introduzione di Alessandro Zangara (capo ufficio stampa Comune di Ferrara) e Alberto Lazzarini (presidente Commissione Cultura Consiglio nazionale Ordine dei Giornalisti, che coordina i lavori), sono intervenuti Serena Bersani (presidente Associazione Stampa Emilia Romagna) e Tiziano Tagliani (Sindaco di Ferrara). Quindi per il Corso di formazione, le relazioni di Riccardo Forni (presidente Associazione Stampa Ferrara), Antonio Farnè (caporedattore Tgr RAI Emilia-Romagna e consigliere nazionale Ordine dei Giornalisti), Riccardo Cervellati (procuratore sportivo, ex portiere Spal, Bologna, Centese), Matteo Spaziante (giornalista Calcio&Finanza.it), Massimiliano Castellani (caposervizio sport Avvenire). L’evento ha avuto il patrocinio del Comune di Ferrara e viene realizzato in collaborazione con Ordine dei Giornalisti e Fondazione Odg dell’Emilia-Romagna, Federazione Nazionale della Stampa Italiana (Fnsi), Associazione Stampa Emilia Romagna (Aser).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *