Prende a calci e pugni sanitari 118: arrestato

pronto soccorsoArrestato dopo aver preso a calci e a pugni il personale sanitario del pronto soccorso di Ferrara.

E’ successo sabato sera quando i carabinieri del nucleo radiomobile sono intervenuti per cercare di calmare Oronzio Pestrichella, 44enne con precedenti con la giustizia.

L’uomo, per i militari in evidente stato di ebbrezza, avrebbe opposto resistenza anche nei confronti dei carabinieri che lo hanno arrestato. Questa mattina la direttissima che lo ha condannato a 8 mesi con sospensiva.

 

Un pensiero su “Prende a calci e pugni sanitari 118: arrestato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *