Presentata in Fiera l’opera di Gaetano Pesce

E’ stata presentata nel parco antistante Ferrara Fiere, la “Maestà Sofferente”, l’opera di Gaetano Pesce che accende i riflettori sul tema della violenza sulle donne.

Le caratteristiche della scultura del designer – alta 8 metri – sono state illustrate dal Presidente di Ferrara Arte Vittorio Sgarbi, in una conferenza a cui erano presenti – tra gli altri – il sindaco Alan Fabbri insieme a diversi rappresentati dell’amministrazione comunale (il vicesindaco Nicola Lodi, gli assessori Marco Gulinelli, Cristina Coletti e Dorota Kusiak, la Presidente della Commissione Pari Opportunità del Consiglio Comunale di Ferrara Paola Peruffo), il Presidente della Fondazione Teatro Comunale Michele Placido, il Presidente di Ferrara Musica Francesco Micheli e la consigliera di Ferrara Fiere Silvia Paparella.

“La ‘Maestà Sofferente’” – ha spiegato Sgarbi – “presto dialogherà con un intero Parco dell’Arte che stiamo progettando proprio di fronte alla fiera”.

Il sindaco Alan Fabbri ha sottolineato poi che “La scelta della fiera si è dimostrata azzeccata, ancor più in un momento difficile, poiché dà la possibilità a tutti di ammirare l’arte all’aperto, in sicurezza e nel pieno rispetto delle restrizioni vigenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *