Primo maggio in cattedrale

Tradizionale appuntamento per il primo maggio in centro a Ferrara dove L’Anteas-Cisl come ogni anno ha invitato i cittadini a ricordare i valori cristiani, le lotte ed i sacrifici dei lavoratori con la celebrazione della S.Messa officiata da Mons. Paolo Rabitti.

Al termine della Messa sul sagrato del Duomo tradizionale concerto del Primo Maggio dei piccoli Cantori di S. Francesco, diretti da padre Orazio e che sono stati salutati dal Vescovo Rabitti.

Un primo maggio speciale anche per gli amici a 4 zampe. In fiera a Ferrara infatti era stata organizzata una mostra canina con cani da tutta Italia.

Tra gli altri appuntamenti in città, naturalmente anche la festa del libro ebraico. Una giornata ricca di appuntamenti, tra dibattiti, presentazioni di libri, e visite guidate nei luoghi più significativi, bassaniani e del ghetto, che si è conclusa con un concerto al Chiostro S. Paolo.

Fitto il calendario di appuntamenti anche in provincia. Molte le iniziative organizzata dalla Cgil, per valorizzare la festa del lavoro, in tutti i comuni del territorio estense, accompagnati dai comizi nelle piazze principali da Argenta, dove è stata organizzata una festa con biciclettate, musica e fiori passando per Bondeno, Cento, Comacchio, Massafiscaglia, Mesola, Migliaro Poggio Renatico, Portomaggiore, Ro, Tresigallo e nelle Vallette di Ostellato.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120502_01.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *