Profughi in hotel a Ficarolo, proprietari si barricano all’interno

fotonew-profughi-ficarolo
Frame-video da “il Resto del Carlino Rovigo”

Sono arrivati questa mattina all’Hotel Lory di Ficarolo, comune polesano che si trova a pochi chilometri da Bondeno, i 15 profughi che devono essere ospitati nella struttura alberghiera, requisita dal Prefetto di Rovigo.

Al momento dell’arrivo il proprietario della struttura e la figlia (che nelle settimane scorse avevano manifestato in forma decisa la propria contrarietà alla decisione assunta dal Prefetto) erano barricati all’interno dell’edificio per impedirne l’accesso.

Dopo alcuni momenti di nervosismo che avrebbero provocato anche un lieve malore al proprietario che si è comunque subito ripreso, i profughi sono stati accompagnati all’interno dell’Hotel, dalle forze dell’ordine, presenti a titolo di prevenzione contro possibili incidenti, che comunque non si sono verificati.

Un pensiero su “Profughi in hotel a Ficarolo, proprietari si barricano all’interno

  • 15/11/2016 in 19:57
    Permalink

    Bravo renzi !
    Esprimo il mio dissenso con il silenzio su questa “Mussoliniana memoria”

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *