Prometteva rapporti sessuali ai passanti poi li rapinava: coppia arrestata

Lei prometteva rapporti sessuali a cifre irrisorie ai passanti che uscivano dalla stazione dei treni di Ferrara, lui poi interveniva rapinando il malcapitato che nel frattempo si era appartato con la donna.

Arrestata la coppia accusata dai carabinieri di aver messo a segno diverse rapine, l’anno scorso, tra maggio e agosto.

Lui 32 enne noto agli uffici di polizia e lei 39 anni, entrambi di origine nigeriana e in Italia senza fissa dimora, secondo i militari erano assidui frequentatori del GAD.

Le vittime, tutti uomini di diverse nazionalità e di età compresa tra i 50 e gli 80 anni, risultano tutte residenti nella provincia.

In un paio di casi due uomini avrebbero subito lievi lesioni, in un caso la donna avrebbe morso l’accompagnatore mentre in un altro gli avrebbe spruzzato dello spray urticante in viso.

Ora i due presunti rapinatori si trovano in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.