Pronta risposta di Schena al comunicato Spal

In merito alla vicenda l’avvocato Nazzi che rappresenta Renato Schena puntualizza che il suo assistito non è stato liquidato e che ha percepito unicamente il 45% delle spettanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *