Tutto pronto per Italia-Belgio femminile

Sfida al vertice, per le qualificazioni ai Mondiali

Martedì, alle 18.00, il Paolo Mazza ospiterà la sfida Italia-Belgio, di calcio femminile. Dopo il successo, 3-1, in Moldavia, le azzurrine cercheranno di tenere a distanza il Belgio che, seppur con una partita in meno, si trova staccato di cinque punti, dopo essere stato inaspettamente costretto al pareggio, 1-1, dal Portogallo. “Avversario fortissimo -ha sottolineato il C.T. Bertolini-. Cercheremo di fare la partita. La nostra filosofia è di presentare sempre un calcio propositivo. Visti gli impegni ravvicinati, probabile qualche novità nello schieramento iniziale, rispetto a quello con cui abbiamo affrontato la Moldavia”. -Potrebbe essere uno doppia festa per Sara Gama- “Toccare quota cento in Azzurro è un bellisimo traguardo -ha affermato il capitano dell’Italia -, ma la vera festa sarebbe fare risultato contro una squadra che può contare su un grande potenziale. Per centrare l’obiettivo contiamo sull’apporto del pubblico. Girando in città i ferraresi ci hanno già fatto sentire il loro calore”. Gara dedicata alle iniziative dell’Associazione “Insieme contro il Cancro”, presentate dal professor Francesco Cognetti. A tutti gli sportivi presenti sarà regalato un pallone per “Prendere a Calci il Cancro”. Da ricordare che l’ingresso è gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *