Pubblicati redditi manager: Giannatasio primo a Ferrara

Mauro Giannatasio

Il segretario generale della Camera di commercio di Ferrara, Mauro Giannatasio, è il manager più ricco di Ferrara. Nel 2011 ha dichiarato quasi 160 mila euro.

Il dato, che si riferisce ai redditi guadagnati nel 2010, è stato riportato nel bollettino della Prefettura sulle dichiarazioni patrimoniali e reddituali delle cariche direttive di vari enti.

In questa speciale classifica sotto la voce Ferrara non compare più il cavalier Paolo Bruni dopo le dimissioni dalla presidenza di Confcooperative. Fino all’anno scorso infatti, era lui il primo in classifica.

Quest’anno invece al primo posto c’è Giannatasio, che ha guadagnato circa 18 mila euro in più rispetto al 2009.

Il secondo manager più ricco è Gianluca Vitarelli, presidente Sipro e consigliere della Mts Technology Service, con un reddito dichiarato di circa 100 mila euro.

Al terzo posto c’è ancora come l’anno scorso Pier Giorgio Lenzarini, presidente del Consorzio della pera dell’Emilia Romagna Igp, con un reddito dichiarato di circa 75 mila euro.

In classifica poi troviamo Paolo Pari, presidente del Consorzio Pesca e Nettarina di Romagna Igp, con 70 mila euro, Olivio Vassalli, presidente del Consorzio Coppia Ferrarese Igp, con quasi 50 mila euro.

Ultimo nella classifica ferrarese è Giancarlo Malacarne, presidente di Delta 2000 di Ostellato, che ha percepito quasi 25 mila euro.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=938786dc-b91e-4e29-b4c3-38b47f4c310b&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *