IL PUNTO IN CASA VIS

U18 ECC. – La VIS cede contro l’ostica San Marino.
Una VIS spenta e priva del play Bonanni lascia per strada altri due punti importanti, cedendo sul parquet di casa ad un’ostica San Marino. Come nel match di andata è ancora la VIS a partire meglio, con una difesa attenta e concentrata a chiudere l’area, e trascinata da capitan Bacilieri nella metà campo offensiva, i ferraresi riescono infatti ad andare in vantaggio chiudendo il primo parziale sul 21 a 16. Nel secondo quarto però, come spesso accade ultimamente, si spegne la luce, palle perse e tiri forzati rimettono in partita gli ospiti che continuano al loro ritmo condizionando una VIS che non riesce ad accelerare e a giocare come è abituata. In attacco si fatica a segnare, ed è solo una buona difesa a tenere a contatto i ferraresi andando negli spogliatoi “solamente” -5. Al rientro dalla pausa lunga serve una reazione e bisogna alzare i ritmi, ma ancora una volta è San Marino a gestire il match, la zona ospite infatti rallenta ulteriormente i ritmi e Ferrara non riesce più a giocare, per il tiro da 3 punti non è giornata e dentro l’area la palla arriva raramente, con il solo Mazzagatti a provarci e a creare qualcosa. Si arriva così all’ultimo quarto con la VIS sotto di 8 lunghezze e con l’inerzia tutta dalla parte degli ospiti. I ferraresi ci provano e con un paio di palle rubate e corse in contropiede riescono a riavvicinarsi nel punteggio, ma è solo un fuoco di paglia perché in un amen i Vissini si impallano di nuovo, cercando di risolvere tutto con iniziative individuali che non fanno altro che aprire il contropiede ospite e allargare il gap. Alla fine il punteggio recita 60 a 72 da cui si posso leggere le pessime percentuali al tiro dei ferraresi dovute però alla pessima circolazione di palla. Un’altra grande occasione sprecata per i nostri U18 Ecc. che ora dovranno fare il colpaccio Lunedì 10 Febbraio ore 20:45, sul difficile campo della Virtus Bologna, per mantenere vive le speranze di qualificazione.
VIS 2008 – TITANO SAN MARINO​​60 – 72
Parziali: (21-16; 28-33; 42-50)
Tabellini: Bacilieri 8, Husam 6, Ticic 2, Balducci 8, Manojlovic 8, Dalpozzo, Ricci Galliera 7, Fabbri, Caloia 6, Mazzagatti 10, Simonetti 5, Bonanni n.e.
All. Lilli, Vice. Bottoni/ Piselli.
U15 ECC – Battuti anche i Baskers Forlimpopoli.
Dopo la vittoria su Cento, la VIS continua il suo ‘’tour de force’’: al Palapalestre infatti arriva Forlì, formazione molto ostica e a pari punti al secondo posto in classifica con i nostri ragazzi.
Primo periodo in cui è la formazione di coach Bottoni a dettare il ritmo di gioco: con una difesa corale e buone trame offensive i ragazzi comandano sul 24 a 11.
Il secondo quarto è caratterizzato da diverse luci e ombre: quando i biancoazzurri alzano il ritmo in ambedue le metacampo i gap aumentano ma alcuni black-out dovuti ad un approccio sbagliato consentono agli ospiti di rimanere in partita. 44 a 30 all’intervallo.
I coach provano a dare la scossa negli spogliatoi, ma i ragazzi faticano ad entrare in partita: Forlì mette in campo più energia e determinazione e riesce a tornare a contatto sul -6, complice una VIS spenta 58 a 52 a 10’ dalla fine.
Nell’ultimo quarto di gioco Forlì arriva anche sul -4, ma qualche sporadico parziale dei biancoazzurri, grazie ad un leggero aumento di intensità, permette ai nostri ragazzi di tornare sul +12, gap con il quale si chiuderà la partita. Finisce 84 a 72.
Vittoria e differenza punti ribaltata (62-54 in quel di Forlì all’andata per i Baskers) in un pomeriggio difficile per la VIS, complice un approccio sbagliato alla gara. I ragazzi però portano a casa altri due importanti punti e si preparano già per un altro grande match: Domenica 9 Febbraio ore 11:30 ospiti della B.S.L. SAN LAZZARO presso la Palestra RODRIGUEZ.
VIS 2008 – BASKERS FORLIMPOPOLI​84 – 72
Parziali: (24-11; 44-30; 58-52)
Tabellini: Ghirelli 3, Righini (K) 2, Ricciuti, Dirani, Ebeling 21, Pulito 8, Bondesani 9, Iguma, Joksimovic 8, Belmonte 11, Yarbanga 22.
All. Bottoni, Vice Naldi/Cavara, Prep. Giuntella.
U13 GOLD – Una splendida VIS si impone in casa della Fortitudo.
Quasi perfetta la partita giocata dai nostri U13 Gold contro la Ginn. Fortitudo.
Nei primi 2 minuti entrambe le squadre faticano a trovare il canestro poi la VIS comincia a segnare e da lì non smetterà più per tutti i 40 minuti.
I nostri ragazzi riescono ad imporre il proprio ritmo per quasi tutta la partita, con una piccola dormita nei primi minuti del terzo quarto.
La squadra gioca bene sin da subito piazzando 14 punti e subendone 8 nel primo quarto.
Nel secondo i nostri stringono le maglie in difesa e concedono solamente 5 punti alla Fortitudo. La VIS ne mette 25. Si va alla pausa lunga con il punteggio 13 a 39 per la VIS.
Dopo l’intervallo la Fortitudo entra in campo molto agguerrita, ma i biancoazzurri non si fanno intimidire e ne mettono altri 20 nel terzo quarto. Ad inizio quarto ed ultimo quarto la VIS è in vantaggio di 31, 59 a 28.
L’ultimo quarto è tutto VIS, che con una difesa che concede veramente poco, (solo 12 punti nell’ultimo quarto agli avversari) trova molti canestri su contropiede che le permettono di finire la partita con un meritatissimo +49!
Finisce con la VIS che vince con il punteggio di 89 a 40 riuscendo anche a ribaltare la differenza punti dopo la sconfitta nella partita di andata, che aveva visto i nostri ragazzi perdere di 8 a Ferrara.
Bravi ragazzi e bravi coach, il duro lavoro in palestra sta sicuramente dando i suoi frutti.
Ora testa a Domenica 9 Febbraio ore 09:30 dove la VIS ospiterà la corazzata B.S.L. SAN LAZZARO presso il PALAPALESTRE.
GINNASTICA FORTITUDO – VIS 2008​40 – 89
Parziali: (8-14; 13-39; 28-59)
Tabellini: Zanella 13, Morea 11, Leprini 3, Cerlinca D 8, Lambertini, Cerlinca M 7, Ravenna 8, Egentini 8, Salvini 21, Pampolini 10.
All. Lilli, Vice. Vaianella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *