Quadrante Est, da gennaio le bonifiche

quadrante est

Prenderanno il via a gennaio i lavori per la messa in sicurezza del Quadrante Est approvati in mattinata dalla Giunta.

Scopo del progetto sarà cercare di evitare una diffusione dell’inquinamento alle acque sotterranee. L’intervento consiste nella realizzazione di un sistema di asportazione del percolato individuato all’interno degli ammassi nelle ex-cave della vecchia fornace.

L’operazione sarà interamente finanziata dalla Regione. Ammonta a quasi 173 mila euro la somma che sarà trasferita al Comune di Ferrara dalla società che nel 2013 ha operato nella cava di sabbia del polo estrattivo di Casaglia.

Queste due sono tra le delibere approvate dalla Giunta che inoltre ha dato il via libera agli interventi urgenti di messa in sicurezza dell’area del Foro Boario, posta sotto sequestro per evitare eventuali situazioni di pericolo legate all’occupazione abusiva degli immobili.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *