Qualche regola per ospitare un animale in casa

Chiariamo subito una cosa: non fatevi trascinare dal clima delle feste per credere che prendere un animale da tenere in casa, sia il vostro desiderio più forte. Bisogna ricordarsi infatti che mentre le feste passano, il cane o il gatto o qualsiasi altro animale domestico che abbiate preso, ve lo ritroverete ancora. Dunque pensateci bene, per voi, la vostra famiglia, ma soprattutto per l’oggetto della vostra scelta che vi regalerà un mondo d’affetto, chiedendovi ben poco in cambio. Detto questo, diamo una occhiata ad alcune regolette fondamentali se vogliamo che la convivenza con il nuovo arrivato, sia corretto. Partiamo dal fatto che conviene sempre scegliere un animale tradizionalmente da compagnia. Consigliabile è una prima visita generale, anche per prendere confidenza con la figura del veterinario che dovrà poi sottoporlo alle annuali vaccinazioni. In casa, bisogna lavare costantemente le ciotole del cibo e dell’acqua, oltre a tenere ben pulita la zona che frequenta maggiormente. Inutile sottolineare poi, per quanto riguarda un gatto, la necessità di tenere la lettiera in ordine, pulendola ogni qualvolta viene usata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.