Questa sera, apertura straordinarie con la Notte Europea dei Musei

Sabato 20 maggio si celebra la tredicesima edizione della Notte europea dei Musei. Un’occasione per visitare e vivere il patrimonio culturale italiano, al di fuori del consueto orario, grazie anche a percorsi illuminati, visite guidate ed eventi di vario genere.

Un grande evento a cui partecipano non solo i principali musei statali, ma tutte le realtà pubbliche e private che hanno aderito all’iniziativa.

La Notte europea dei Musei è un progetto nato nel 2005 su idea del Ministero della Cultura e della Comunicazione francese, gradualmente esteso, fino ad assumere l’attuale adesione di 30 Nazioni europee.

Anche Ferrara aderisce con l’apertura straordinaria del Museo Archeologico Nazionale dalle 17.30 alle 20.30, nonchè della Pinacoteca Nazionale dalle 19.00 alle 22.00 e di Casa Romei dalle 19.30 alle 22.30.

Ancora più ampia l’offerta del Castello Estense che celebra la Notte europea dei Musei con 4 ore ad accesso gratuito: dalle 19.30 alle 23.30 Molte le iniziative organizzate per grandi e piccoli per una serata davvero speciale: concerti a cura del Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara, visite guidate al museo e all’esposizione “L’arte per l’arte. Da Previati a Mentessi, da Boldini a De Pisis”, visite didattiche per famiglie ed escursioni in barca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *