Raffaella Sensoli (M5S) chiede i dati sul rischio legionella a Cona

sensoli

“Asl e Regione rendano pubblici al più presto i dati sui controlli idrici fatti a Cona sul rischio legionella.

I filtri installati nei giorni scorsi sono la dimostrazione lampante di quello che sosteniamo da tempo, ovvero che le tubature e gli impianti idrici sono in pessimo stato. Un paradosso per un ospedale inaugurato meno di quattro anni fa”.

È questo il commento di Raffaella Sensoli, consigliera regionale del M5S e vicepresidente della Commissione Sanità, che annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta dopo che l’Asl di Ferrara ha provveduto ad installare dei filtri ai rubinetti di alcune docce dell’ospedale per limitare il rischio legionella. La presenza del batterio nelle tubature dell’ospedale ferrarese era stata confermata dall’assessore Venturi proprio in risposta a una interrogazione della consigliera regionale del M5S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *