Due rapine nel ferrarese: 70enne aggredito vicino a stazione e donna ferita ai lidi

Due rapine nei giorni scorsi nel ferrarese.

La più recente, martedì notte, quando un 70enne è stato aggredito da una coppia di stranieri nei pressi della stazione dei treni di Ferrara. Rubato cellulare e portafoglio, e i due rapinatori si sono dati alla fuga a piedi e i carabinieri sono sulle loro tracce. La vittima non ha ricorso alle visite mediche.

Invece è rimasta ferita, con una prognosi di guarigione di una settimana, la 26enne di origine centroamericana che sabato sera è stata aggredita e rapinata della borsetta da un comacchiese di 33 anni, poi arrestato dai carabinieri. L’episodio è avvenuto all’interno della casa della donna a lido Estensi. I militari stanno ancora indagando sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.