Rapina in un centro benessere cinese

Erano le 20 di ieri sera quando il centro benessere “Paradiso” in via Contrada della rosa a Ferrara stava per chiudere.

Ad un certo punto un uomo, probabilmente italiano, ha suonato al campanello del civico 50 per chiedere di farsi fare un massaggio. All’interno c’erano la titolare e quattro dipendenti tutte di origine cinese che hanno aperto la porta.

A quel punto però, oltre al falso cliente che aveva suonato, sono entrati altri tre uomini anche loro di origine cinese, armati di coltelli e di una pistola probabilmente vera. I rapinatori si sono fatti consegnare l’incasso della giornata, circa mille euro, oltre ad un computer portatile dandosi poi alla fuga.

La titolare con grande coraggio li ha rincorsi a piedi ed è riuscita a fermare uno di loro. E’ nata una colluttazione con i quattro rapinatori che hanno avuto la meglio riuscendo poi a fuggire a bordo di un’auto bianca di piccola cilindrata.

Sul luogo sono intervenuti gli agenti della squadra mobile della Polizia di Ferrara, insieme ai colleghi delle Volanti. Gli investigatori sono al lavoro per dare un volto e un nome agli autori dell’assalto che, per il momento, sembrano essersi volatilizzati.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120309_01.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *