Anziana muore dopo rapina in casa

Foto d’archivio

E’ finita in tragedia la rapina che questa mattina si è consumata in un appartamento di via Bologna dove viveva Leda Avanzi, un’anziana donna di 94 anni.

La signora, a seguito dell’aggressione dei due rapinatori, ha riportato delle ferite molto gravi alla testa, ed è morta, in pronto soccorso, nel pomeriggio di oggi.

Cos’è accaduto: secondo le prime ricostruzioni effettuate dalla Polizia, i rapinatori sarebbero entrati in casa prima ingannando la badante della donna, poi spingendola a terra con violenza.

La 94enne ha iniziato a urlare e i rapinatori le hanno rotto un vaso in testa per farla tacere. Dopo aver preso vari oggetti elettronici e alcuni monili d’oro, i malviventi sono scappati a piedi. Da una prima e sommaria descrizione, i due rapinatori sarebbero alti e biondi, dall’aspetto nordico o dell’est Europa.

La donna è stata trasportata d’urgenza all’Ospedale Sant’Anna, dove si è spenta nel pomeriggio mentre era in pronto soccorso. La squadra mobile di Ferrara sta indagando.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *