Rapina la banca e fugge in bicicletta

È di circa 500 euro il bottino della rapina messa a segno oggi pomeriggio ai danni della Cassa di Risparmio di Cento di via Giovanni XXIII a Ferrara. Un uomo, apparentemente sulla quarantina, con il volto parzialmente coperto da un passamontagna, è entrato nella filiale attorno alle 15.00. Minacciando con un cutter le impiegate ha preso il contante presente in un cassa ed è fuggito in bicicletta. Il rapinatore ha agito in pochi minuti e ora sulle sue tracce ci sono gli investigatori della Squadra mobile di Ferrara che hanno già acquisito le immagini del circuito di videosorveglianza della banca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *