Rapinato in casa da bandito armato-VIDEO

345_0039_01

Legato con il nastro adesivo da pacchi sul divano di casa e imbavagliato dopo essere stato minacciato da un uomo armato di coltello.

E’ successo poco dopo le 21 e 30 di lunedì sera, l’anti-vigilia di Natale, in una villetta di via Baluardi. Vittima un anziano di 78 anni che abita da solo, se non per la badante che lo assiste qualche giorno alla settimana.

Dopo aver sentito bussare, la vittima ha aperto la porta a un bandito che ha fatto irruzione nell’abitazione. Armato di coltello, l’uomo ha immobilizzato l’anziano con l’aiuto di un altro bandito entrato in casa poco dopo.

I rapinatori cercavano la cassaforte ma alla fine si sono presi 1200 euro dal portafoglio le carte di credito per poi dileguarsi in strada. L’anziano è riuscito a liberarsi dopo qualche minuto dalla rapina e ha dato l’allarme.

Intervenuta la Polizia che sta investigando con gli uomini della Squadra mobile: nessun vicino avrebbe sentito nulla.

 %CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *