Verso le regionali, Franceschini: ‘Non cambieremo Bonaccini’

In vista delle elezioni regionali in Emilia-Romagna il Pd non sembra decisamente intenzionato a rinunciare – così da agevolare una possibile alleanza con il Movimento 5 Stelle – alla candidatura del presidente regionale uscente, Stefano Bonaccini. A sostenere l’attuale governatore, sono il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini e il sindaco di Bologna e presidente del Pd regionale, Virginio Merola. “Bonaccini ha governato bene – ha sottolineato Franceschini alla trasmissione ‘L’Aria che Tira’ su La7 – non vedo motivo per cambiare candidato”.

Parere condiviso anche dal primo cittadino bolognese. “Penso che sia essenziale che Bonaccini si ricandidi – ha argomentato – perché ha lavorato bene al primo mandato e penso che vadano approfonditi i nodi programmatici perché si può sempre migliorare” ma, ha aggiunto, “non siamo disponibili a rinunciare alla candidatura di Bonaccini. Bisognerebbe poi spiegare al mondo intero perché di un nome si fa il pretesto per non fare un’alleanza”.

(www.ansa.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *