Regione: prima Assemblea Legislativa a porte chiuse

L’emergenza Coronavirus non ha fermato in Regione il varo della seconda legislatura a guida Stefano Bonaccini. Ieri la convocazione, dopo qualche incertezza, dell’Assemblea Legislativa che si è tenuta a porte chiuse, cioè senza pubblico e giornalisti in aula.

Atmosfera all’insegna di una doppia responsabilità: il governo della Regione che si conferma a guida Bonaccini e l’emergenza sanitaria.

Sentiamo i due vicepresidenti dell’Ufficio di Presidenza (Silvia Zamboni di Europa Verde e Fabio Raineri della Lega) e la segretaria Dem Lia Montalti, nominata accanto alla presidente Emma Petitti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *