Rete per la Giustizia Climatica di Ferrara: più tutela per la salute

Meno inquinamento, meno plastica, più sensibilità verso la salute.

Le associazioni che aderiscono alla Rete per la Giustizia Climatica di Ferrara confermano il loro dissenso nei confronti della decisione di ARPAE regionale, determinata a seguito della conferenza dei servizi, di autorizzare la modifica sostanziale dell’AIA del termovalorizzatore di HERA di via Diana, ma sottolineano anche altre problematiche ambientaliste, messe in evidenza da Alessandro Tagliati di “Parents For Future”, Corrado Oddi del Comitato Acqua Pubblica di Ferrara e Rete per l’Emergenza Climatica e Ambientale dell’Emilia-Romagna, Letizia Piras di “Fridays For Future” e Laura Felletti Spadazzi, referente provinciale di Plastic Free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *