Riapre la scuola di Fondoreno

Sono rientrati ieri nella loro sede abituale i bambini della scuola elementare di  Fondoreno, uno dei tre edifici colpiti dalle scosse del 20 maggio, dell’istituto comprensivo statale Filippo de Pisis,  che si articola in 5 plessi scolastici. Di questi 5 edifici i  due di Ferrara non hanno subito alcun danno dal sisma, mentre i tre situati nell’area di Porotto erano stati dichiarati inagibili. IL 17 settembre, tuttavia, come ci dice la dirigente, Dottoressa Maria Gaiani, la scuola è cominciata ugualmente per tutti, le classi di Fondoreno, infatti, fino a due giorni fa  sono state ospitate,  d’accordo con i genitori, nella scuola elementare Matteotti di Ferrara.

Da ieri, dunque,  la scuola elementare di Fondoreno è tornata alla sua normale attività, bambini sono in classe, è quasi ora del pranzo e la sala mensa è ormai pronta per accoglierli. L’edificio di Fondoreno, cuore pulsante di questa piccola comunità alle porte ovest di Ferrara, più vicina alla zona dell’epicentro del sisma del 20 maggio, è stato messo in sicurezza.  a testimoniare i lavori realizzati per il consolidamento dell’edificio  ci sono visibilissime  le piastre esterne, ci sono  i tiranti interni, quasi tutti ricoperti. grazie a questi lavori  l’edificio che dopo il 20 maggio aveva chiuso i battenti perché dichiarato inagibile, con una inagibilità temporanea di grado B da ieri  è tornato a vivere. La preside, che il primo settembre ha preso incarico nella scuola, iniziando nell’istituto comprensivo De Pisis la sua nuova esperienza di dirigente scolastico, è soddisfatta e  orgogliosa. “Grazie alla collaborazione di tutti, docenti, personale, genitori, Ufficio scolastico provinciale, protezione civile e Comune, abbiamo vinto, dice,  la nostra sfida: far tornare al piu presto i bambini qui nella loro scuola, ma intanto dare a tutti fin dal 17 settembre una stessa offerta formativa.”

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=8a548cb5-f10f-4bc9-b1a7-32491cb34a0d&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *