Ricostruzione post sisma: riaprono le chiese di Sant’Agostino e Vigarano Pieve

A distanza di quasi otto anni dal sisma del 2012, riaprono alcune chiese dell’alto ferrarese.

È quanto accadrà nei prossimi giorni a Sant’Agostino e a Vigarano Pieve.

Il primo appuntamento sarà domenica 9 febbraio nella località che, nel frattempo, è diventata una frazione del Comune di Terre del Reno.

Il primo momento della giornata si terrà alle 10.00 con l’inaugurazione della nuova Piazza Marconi Pertini che fino al 2012 ospitava il palazzo comunale.

Il Cardinale Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna, benedirà la piazza riqualificata, con la partecipazione della Filarmonica di San Carlo.

Alle 11.00, poi, per la vicina Chiesa Parrocchiale arriverà l’attesa solenne apertura, con la Santa Messa di Consacrazione del nuovo Altare, presieduta dell’Arcivescovo di Bologna.

Sabato 15 febbraio, invece, sarà la volta della chiesa di Vigarano Pieve che celebrerà la sua riapertura alla presenza di Mons. Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara-Comacchio che presiederà la Santa Messa.

I canti liturgici saranno eseguiti dalla corale “Giancarlo Scagliarini”.

Alle 20.00, presso la sala parrocchiale, si terrà una cena comunitaria aperta a tutti, previa prenotazione.

* Immagini pubblicate da Riccardo Frignani e Mauro Zanella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *