Ricostruzione, San Carlo: i fondi non arrivano

03 san carlo

Il terremoto rischia di diventare invisibile, perché le facciate delle case vengono risistemate, le scuole riaprono nei moduli e alcune aziende riprendono l’attività. Ma spesso non si conoscono le enormi difficoltà che stanno dietro a tutto questo.

E’ questa la preoccupazione che stanno vivendo durante la fase della ricostruzione nell’alto ferrarese e in particolare a San Carlo. Nella frazione di Sant’Agostino gli effetti del sisma continuano: molte case sono state demolite, i residenti che hanno subito danni pesanti alla casa sono in attesa dei contributi promessi ma che ritardano a causa della burocrazia.

Capitolo a parte sono le aziende, tra i mancati incassi dovuti alla chiusura forzata delle attività e le spese vive da sostenere quotidianamente, difficilmente copribili a causa dello stato di crisi economica. Un esempio per tutti è l’edicola “Skarabokkio”, da 3 anni a San Carlo, che la mattina del 20 maggio ha subito danni pesantissimi al negozio.

I suoi titolari non hanno mollato e hanno riaperto ai piedi dell’acquedotto, prima in un container e poi in una casetta in legno. Grazie a una concessione di occupazione di suolo pubblico rilasciata dal Comune, l’edicola finora è rimasta aperta a singhiozzo ma a giugno il nullaosta scade e il suo futuro diventa così incerto.

La titolare, Giorgia, sottolinea come sia stata importante solidarietà della gente, “di noi terremotati” dice, “e grazie a loro vado avanti”. Però le difficoltà sono tante: ad esempio non solo gli edicolanti ma anche altri imprenditori lamentano il mancato contributo di delocalizzazione, un fondo economico destinato a chi è stato obbligato a spostarsi a causa dei danni subiti dalle aziende.

Sembra che la burocrazia stia bloccando queste operazioni e intanto gli imprenditori, per lavorare, accendono finanziamenti con le banche. Nonostante questo la solidarietà non manca: l’edicola di San Carlo infatti recentemente ha donato materiale scolastico alla scuola elementare, ora in un modulo prefabbricato.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=5935a1ef-580a-4d83-9f99-da21cab6a885&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *