Rifiuti ingombranti, ecco le novità di Hera

Hera e rifiuti
Da sinistra, Alberto Santini, Hera, e l’assessore del Comune di Ferrara, Caterina Ferri

Novità per il ritiro gratuito a domicilio degli ingombranti, il servizio che già conta un altissimo numero di richieste, da questa settimana registra importanti modifiche introdotte da Hera in accordo con l’Amministrazione Comunale.

Come cambia il servizio di ritiro gratuito di rifiuti ingombranti e verdi? Si parte dalla prenotazione: già da questa settimana il cliente potrà ricevere una data di appuntamento all’atto della sua alla prima chiamata telefonica al call center di Hera; mentre in passato doveva attendere di essere richiamato per conoscere la data del ritiro.

Per quanto riguarda il conferimento degli ingombranti sono attive due diverse modalità, adatte a due diversi contesti urbani: le zone entro e fuori le mura.

Per che abita nelle vie dell’entro mura cittadino della citta, verrà indicata una fascia oraria di ritiro: dalle 8 alle 10. In tale lasso di tempo sarà necessaria la presenza di una persona per la consegna del materiale agli addetti.

Per chi, invece, abita nelle zone extra mura non sarà più necessario attendere l’arrivo della ditta incaricata, ma sarà sufficiente, nel giorno indicato, lasciare il materiale in strada entro le ore 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *