Rifiuti: nasce Clara e servirà 22 comuni ferraresi su 24 – VIDEO

Barbieri e comico Cevoli
Barbieri e comico Cevoli

400 dipendenti, 42 milioni di fatturato con obiettivi di crescita, 22 comuni serviti: sarà la terza società in Emilia Romagna nel settore della gestione dei rifiuti.

Stiamo parlando di CLARA, società che sta nascendo dalla fusione di Area e Cmv raccolta e che sarà operativa a partire dal prossimo anno. L’obiettivo è essere una realtà moderna e innovativa: proprio a questo è stato dedicato il convegno che si è svolto sabato scorso al Teatro de Micheli di Copparo, a cui hanno partecipato insieme vertici aziendali e dipendenti. Raccolta porta a porta, differenziazione dei rifiuti, riuso o riciclo: ma soprattutto la capacità di offrire all’utenza un servizio personalizzato, quasi tagliato su misura. Quieto è l’obiettivo fondamentale di Clara, l’idea da cui è nata.

All’incontro di sabato 8 ottobre era presente anche il comico Paolo Cevoli, che ha fatto gli auguri alla nuova società. C’erano i responsabili dei diversi settori di Area e CMV Raccolta. E il sindaco di Copparo, Nicola Rossi, che ha parlato di una sfida da vincere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *