Rifiuti, proroga per la gestione integrata

La gestione pubblica del servizio integrato dei rifiuti avrà tempo tre anni per mettere sul mercato le proprie azioni. Il provvedimento arriva dopo una richiesta di modifica al Governo sul decreto delle Liberalizzazioni da parte dell’onorevole del Pd di Ferrara Alessandro Bratti. Con questa richiesta in pratica le aziende come Area, Soelia e Cmv avranno tre anni di tempo e non sei mesi come previsto inizialmente dal decreto, per preparare la gara e mettere sul mercato le proprie azioni. Preparazione che potrebbe comportare una unificazione delle piccole aziende presenti anche nella nostra provincia, come Area, Soelia e Cmv, e che gestiscono i rifiuti nel Medio e Alto Ferrarese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *