Riso, produzione in calo

07 delta grandi risoProblemi nella raccolta del riso a Ferrara, in forte ritardo a causa delle condizioni metereologiche. A dirlo la Cia di Ferrara.

La campagna risicola 2015-2016, partita con i migliori auspici, non sta portando i risultati previsti. Superata la crisi delle alte temperature di luglio, le piogge intense e l’alto grado di umidità dell’aria di settembre e ottobre hanno ritardato la raccolta del prodotto di diverse settimane, provocando problemi sul campo e durante la lavorazione.

Ritardo che starebbe facendo diminuire sensibilmente la quantità di prodotto raccolta di un 15-20%. Lo riferisce la Cia di Ferrara la quale poi sostiene che lasciare il riso già maturo e pronto per la raccolta in campo è un problema per tutta la filiera risicola. Ma non sono solo i problemi produttivi a preoccupare i risicoltori di Ferrara, ma anche quelli di mercato e le possibili aperture alle importazioni di riso dai paesi esenti da dazi, come prevede l’accesso in Europa di prodotti provenienti da paesi meno sviluppati, accordo che potrebbe mettere in difficoltà l’intera filiera. “Bisogna salvaguardare il mercato italiano” sottolinea Cia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *