Risparmiatori Azzerati Carife: “Bene tutto il 30% dell’indennizzo”

“Finalmente la Commissione Tecnica del Fondo Indennizzi Risparmiatori – FIR – istituita presso la Consap, ha applicato quanto previsto con Legge di Bilancio 2021. Con determina del 18 febbraio scorso ha infatti deciso di pagare tutto il 30% dell’indennizzo spettante ai risparmiatori delle banche messe in risoluzione ivi compresa Cassa di Risparmio di Ferrara, con l’adeguamento di quelli già erogati dal Fir”

Così i Risparmiatori azzerati di Carife in merito alle ultime novità sui rimborsi.

“Apprendiamo con favore questa decisione che da tempo avevamo sollecitato in quanto abbiamo fortemente contestato l’acconto del 40%, ritenendolo inadeguato ed insufficiente”

“Ora chiediamo che siano accelerati i tempi di erogazione degli indennizzi che sono ancora troppo lenti e tardano ad arrivare. Auspichiamo che chi ci rappresenta nelle Istituzioni si faccia carico di sollecitare la conclusione positiva di questa drammatica vicenda di azzeramento dei risparmi, che lascia una ferita ancora aperta in particolare nella nostra provincia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *