Ritorna il caldo dopo la tregua post-Ferragosto

Torneranno a crescere le temperature nel fine settimana, con l’arrivo di un nuovo anticiclone. Si tratterà tuttavia di un fenomeno passeggero, dato che la prossima settimana sono previsti piogge e temporali.

Torna il caldo in Italia nel weekend. Dopo la tregua degli ultimi giorni, che ha abbassato le temperature, è in arrivo un nuovo anticiclone che riporterà la media su livelli vicini a quelli del fine settimana di Ferragosto.

Un primo incremento si avvertirà già nella giornata di venerdì 20 agosto, con temperature che nel ferrarese toccheranno i 32-33 gradi di massima e sostanzialmente in linea con i livelli stagionali.

Si arriverà attorno ai 34-35 gradi di massima sabato 21, con un limitato aumento della nuvolosità soltanto sulle Alpi Orientali e sull’Appennino meridionale.

Il picco sarà per domenica 22 con massime oscillanti a Ferrara attorno ai 36-37 gradi e minime che non scenderanno sotto i 21 gradi.

Tornano validi, quindi, i consigli di evitare di uscire nelle ore più calde, per i soggetti più fragili.

L’ondata di calore, tuttavia, avrà breve durata, in quanto già da lunedì 23 agosto, una perturbazione raggiungerà l’Italia, portando rovesci e temporali anche forti.

Nel dettaglio, le previsioni per la prossima settimana vedono la presenza di pioggia già da lunedì, con massime che crolleranno sotto i 30 gradi.

Il rischio è quello di nuove grandinate che potrebbero creare ulteriori danni ad una stagione contraddistinta da una sorte siccità.

Dal grano alle ciliegie, dalle pesche al pomodoro, i fenomeni estremi climatici hanno comportato un calo dei raccolti, con conseguenze economiche importanti per il settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *