Ritorna lo splendore in Piazza Trento e Trieste

trento_trieste

Terminato il cantiere da lunedì partiranno i lavori per la posa dell’impianto d’illuminazione. Da lunedì riapre anche la rotonda della Prospettiva.

Eccola di nuovo in tutto il suo splendore Piazza Trento Trieste. I lunghi mesi di cantiere per eseguire i lavori di restyling restituiscono ai ferraresi e non solo una delle piazze più belle d’Italia. I lavori dunque sono pressoché terminati. Fino all’inizio di maggio infatti rimarrà aperto solo un mini cantiere in testa alla piazza, su Corso Martiri. Servirà per completare la collocazione del porfido e il sistema di fittoni paracarri a scomparsa.

Da lunedì inoltre partirà l’installazione della nuova illuminazione. Per il lato della piazza che dà sulla Cattedrale saranno posizionati dei faretti led, così come nel lato della chiesa di San Romano. Il corpo centrale della piazza invece verrà illuminato da luci installate in alcuni pali alti nove metri che saranno in grado di valorizzare il cuore del Listone.

Trento e Trieste tuttavia non è l’unico spazio ristrutturato che in questi giorni viene restituito alla città. Lunedì infatti riapre anche Piazzale Medaglie d’Oro. Qui infatti si è conclusa la pavimentazione del porfido legata con resine speciali che necessitano di un periodo di stabilizzazione. Dopo le feste, dal 5 maggio, inoltre partirà anche un nuovo lavoro che riguarda il centro storico. Si tratta della posa del nuovo impianto di illuminazione pubblica che dovrà completare la pavimentazione da poco rinnovata di via Cortevecchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.