Ritrovati attrezzi da 100 mila euro rubati in Liguria

Carabinieri attrezzi

Ritrovata a Ferrara l’attrezzatura da lavoro, per un valore che si aggira attorno ai 100 mila euro, rubata più di un anno fa a Savona.

Si tratta di materiale di svariati tipi: una cesoia, un frantumatore, un martello e un polipo, tutti attrezzi idraulici ritrovati dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile in un cantiere a Ferrara.

I bracci meccanici sono stati comprati legalmente a Padova dal titolare dell’azienda ferrarese. Ora i militari stanno ripercorrendo a ritroso la filiera seguita dagli attrezzi, di cantiere in cantiere, per risalire a chi li aveva rubati in Liguria nell’agosto del 2012.

 attrezzi1attrezzi2attrezzi3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *