Ro Ferrarese: sorpresi tre uomini con attrezzi da scasso

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Cologna Ferrarese, impegnati in servizi di controllo contro i furti, hanno notato una Toyota Corolla con a bordo tre facce sconosciute; pertanto hanno intimato l’ALT al veicolo, per procedere al controllo.

Immediatamente, due degli occupanti si sono gettati fuori dall’auto, fuggendo a piedi nelle campagne, mentre i militari riuscivano ad acciuffare il guidatore, identificandolo in un cittadino albanese, 25enne, residente a Mestre. Procedendo alla perquisizione della vettura, i Carabinieri hanno trovato numerosi attrezzi da scasso, quali piede di porco, grimaldelli e grandi cacciavite, insieme ad una somma in contanti di piccolo taglio, per circa 2000 Euro.

Date le circostanze, vi sono forti sospetti che si tratti di una banda dedita ai furti, per cui l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il possesso ingiustificato degli strumenti da scasso, che sono stati sequestrati insieme al contante. Sono in corso le indagini per identificare i due fuggitivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *