Run 5.30, un esercito arancione di corsa per la città

run 5.30
immagine da Facebook

Una manifestazione podistica per valorizzare sport, salute e cultura urbanistica. È “RUN 5.30”, che questa mattina ha fatto tappa a Ferrara nell’ambito di un tour che tocca nove importanti città italiane. L’iniziativa è organizzata dall’associazione sportiva Vaniglia e patrocinata dal Comune di Ferrara.

Alle 5.30 è scattato il via in piazza Castello per gli oltre 500 partecipanti alla manifestazione sportiva che prevedeva un percorso di 5 chilometri da effettuare con andatura a piacere, dal cammino alla corsa, fra le vie del centro cittadino e le Mura estensi. All’arrivo a disposizione dei partecipanti alcuni punti ristoro a base di frutta fresca di stagione.

“Con questa iniziativa – ha affermato l’assessore comunale allo sport Simone Merli – lo sport esce dalla propria nicchia e si apre ai temi della salute e della cultura urbanistica”.

Per l’assessore all’Urbanistica Robeta Fusari “si tratta di un’occasione per metterci in rete con altre città che hanno aderito a questa interessante proposta. Sarebbe una opportunità da cogliere l’utilizzare in futuro questo modello operativo per tutte le città del circuito Unesco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *