Sabato 8 febbraio torna il Banco Farmaceutico

 

index.farjpgSi svolgerà sabato 8 febbraio la XIV Giornata di Raccolta del Farmaco, alla quale aderiscono oltre 3.400 farmacie.

Ad annunciarlo è Federfarma che invita i cittadini che si recheranno sabato nelle farmacie che aderiscono all’iniziativa, di acquistare e donare farmaci da automedicazione che verranno destinati alle persone in stato di povertà su tutto il territorio nazionale.

La Giornata di Raccolta del Farmaco è realizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico onlus in collaborazione con Federfarma e CDO Opere Sociali. ”I dati raccolti dall’Osservatorio del Banco Farmaceutico – osserva Annarosa Racca, presidente di Federfarma – confermano la situazione che quotidianamente registriamo in farmacia quando vediamo qualcuno rinunciare a un farmaco perché non ha i soldi per acquistarlo o, talora, anche solo per pagare il ticket”.

All’iniziativa quest’anno parteciperanno più di 3,400 farmacie distribuite in 95 province e in più di 1.200 comuni. Nelle farmacie partecipanti, ci saranno oltre 14.000 volontari che accoglieranno i cittadini intenzionati ad aderire all’iniziativa. 02 farmacie comunali

A beneficiare della raccolta saranno le oltre 600mila persone che quotidianamente vengono assistite dai 1.506 enti assistenziali convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico in tutta Italia. In 13 anni, durante la Giornata di Raccolta del Farmaco, sono stati raccolti oltre 3.050.000 farmaci, per un controvalore commerciale superiore ai 20 milioni di euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *