Sagre: week-end di gusto fra Comacchio e Mesola

Week-end dedicato al gusto e alla tradizione nel Delta del Po.

Due sagre sono pronte ad aprire i battenti.

radicchio mesola agricoltura agriMesola e Bosco Mesola sono conosciute per tante cose, in Italia e all’estero. Tra queste c’è anche il radicchio, un prodotto unico che ogni anno viene celebrato durante la Fiera della Beata Vergine del Rosario.

Bosco Mesola accoglie così, con la sagra, l’autunno nel Delta del Po. Grazie al particolare terreno sabbioso di questo territorio, si produce un tipo di radicchio dolcissimo.

Nei giorni della sagra, dal 28 settembre all’8 ottobre, oltre agli eventi enogastronomici e musicali sono previste gare di pesca, visite guidate in bicicletta e visite guidate diurne e notturne nel Gran Bosco della Mesola.

Questo fine settimana, prende il via anche la ventesima edizione della Sagra dell’anguilla di Comacchio. La cittadina lagunare è pronta per accogliere uno dei suoi momenti più importanti dell’anno.

Le tre settimane dedicate alla Sagra dell’Anguilla, giunta alla sua ventesima edizione. Un evento che include non solo le specialità legate alla “regina delle Valli”, ma escursioni in barca tra gli scenari del Delta del Po, cacce al tesoro, gite su imbarcazioni tipiche, oltre a spettacoli, musica jazz, teatro e letteratura.

Gli stand apriranno già il 28 settembre, ma sarà sabato 29 la data ufficiale del taglio del nastro. Immancabile, nelle prossime settimane, l’attesa gara dei Vulicepi per i canali di Comacchio. E poi cooking show, presentazione di libri, aperture di musei, senza dimenticare la tante specialità tipiche della gastronomia comacchiese, a partire dall’immancabile anguilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *